Zdjcia

Photographer's Note

L'arco di Traiano di Ancona rappresenta certamente una delle testimonianze monumentali pi preziose delle Marche romane.

Elegantissimo, venne eretto dal Senato e dal popolo di Roma nel 100-116 d.C. ad opera dell'architetto siriano Apollodoro di Damasco in marmo turco (proveniente dalle cave dell'isola di Marmara) in onore dell'imperatore che aveva fatto ampliare, a proprie spese, il porto della citt migliorando le banchine e le fortificazioni. Da qui lo stesso Traiano part per la vittoriosa guerra contro i Daci.

Sull'attico era, secondo la lunga e costante tradizione, la statua equestre di Traiano. A sinistra di Traiano le statue di Plotina, sua moglie; a destra quella di Ulpia Marciana, sua sorella. Le iscrizioni, che tuttora si leggono, erano in bronzo dorato e cos i fregi e le statue di cui si impadronirono i saraceni nel 848. A ridosso dell'arco e dalla parte dei Cantieri sorse, nel 950 circa, l'alta torre di Gamba, demolita per utilizzare il materiale nella costruzione della Cittadella (1532). Costruirono la scalinata nel 1859; i cancelli qualche anno appresso.

Der Trajansbogen von Ancona (ital. Arco di Traiano e Clementino) ist ein eintoriger rmischer Ehrenbogen.

Der Bogen wurde zwischen 100 und 115 nach Christus von Apollodor von Damaskus zu Ehren des Kaisers Trajan am Hafen von Ancona errichtet. Trajan whlte die Adriastadt als Ausgangspunkt fr seine Schiffexpeditionen und lie den Hafen mit einer imposanten Mole befestigen. Der Bogen trug Statuen des Kaisers, seiner Ehefrau Plotina und seiner Schwester Ulpia Marciana.

wikipedia

francio64, vasilpro, paololg, Clementi, azaf1 oznaczy to zdjcie jeko uyteczne

Photo Information
Viewed: 2330
Points: 24
Discussions
  • None
Additional Photos by Stamatis Stamatis (stamatis) Gold Star Critiquer/Silver Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 278 W: 11 N: 413] (2565)
View More Pictures
explore TREKEARTH