Zdjęcia

Photographer's Note

La piazza I Viceré č una piazza di Catania, realizzata tra il 1995 e il 1998 nel quartiere nord di Barriera del Bosco.

Č collocata accanto al Castello di via Leucatia, nello stesso sito che Federico De Roberto chiamň Belvedere nel romanzo di cui la piazza porta il nome. Il complesso si trova a cento metri dalla sorgente della 'Licatěa', che alimentava l'acquedotto romano che ivi esisteva nel III secolo.

Il progettista e direttore dei lavori, l'architetto Ivan Castrogiovanni, ricevuto l'incarico di realizzare la piazza, senza particolari prescrizioni, si č ispirato all'archeggiato del seicentesco acquedotto dei Benedettini, i cui ruderi furono demoliti negli anni sessanta del XX secolo per la realizzazione di un'edilizia intensiva. Il complesso di piazza e parco si sviluppa su una superficie di oltre 10.000 m˛.

Su 5.000 metri quadri, utilizzando sistemi costruttivi non dissimili da quelli romani e settecenteschi (ad esempio casserature in legno per realizzare le arcate con intradossi in pomice, lastre di piombo interposte tra i grossi conci in compressione), materiali lavici di diversa croměa e consistenza, e travertino latteo di Trani, č sorta la piazza vera e propria: uno spazio nudo con pavimentazione dal forte effetto ottico, specialmente se osservata da grande altezza, leggermente concava.

Nello spazio rimanente č situato un giardino con vialetti "a passi perduti" con essenze floreali quali il pino pinaster, il cipresso, il tiglio, la quercia, la jacaranda. A ovest, a nord ed a sud, lungo il perimetro del complesso, sorgono tre portali in pietra lavica che richiamano le facciate delle chiese di via Crociferi e dell'architettura settecentesca della provincia catanese.

mauro61, paololg, bobocortis, vinicio oznaczył to zdjęcie jeko użyteczne

Photo Information
Viewed: 6359
Points: 10
Discussions
Additional Photos by Francesco Scaringi (francio64) Gold Star Critiquer/Gold Star Workshop Editor/Gold Note Writer [C: 2654 W: 483 N: 5040] (39888)
View More Pictures
explore TREKEARTH